Il Castello di Sanluri è uno splendido edificio, ubicato fra i giudicati di Cagliari ed Arborea, alla parte estrema del Campidano, proprio sotto le colline della Marmilla. Fu realizzato sulla base di quel che restava di una fortificazione precedente nel 1355, su ordine di Pietro IV d’Aragona e da quel momento Sanluri divenne un feudo Aragonese. I lavori furono affidati a Berengario Roich, il quale realizzò anche un sistema murario che comprendeva un’area di ben 18 ettari.

castello-di-sanluri-medio-campidano
Un ingresso al Castello di Sanluri

Inoltre, nel 1436 il Castello di Sanluri ospitò la sede del Visconte e della sua famiglia. Nel 1925, la struttura passò nelle mani del Generale Conte Nino Villa Santa, che avviò immediatamente dei profondi lavori di restauro.

Descrizione

Il Castello di Sanluri si presenta con una sezione a forma quadrata con il lato pari a 26 metri. Le sue mura sono alte 12 metri e spesse ben 2 metri e vanta ai quattro angoli delle splendide torrette.

Al piano terra del Castello di Sanluri, all’interno del salone delle milizie, ha sede il Museo Risorgimentale, con un’esposizione di armi, bandiere ed equipaggiamenti ricevuti in dono nel 1927 da Emmanuele Filiberto di Savoia Duca d’Aosta. L’interno della corte è caratterizzato da una scala a T in pietra, che collega il piano terra al primo piano del palazzo.

castello-di-sanluri-medio-campidano
La scala a T del cortile del Castello di Sanluri

Il Castello di Sanluri, oggi, è stato suddiviso in quattro sezioni museali. In due aree sono custoditi alcuni cimeli e documenti che risalgono alle guerre mondiali, alle campagne d’Africa ed al fascismo. Nel terzo polo si trova la Collezione delle Cere, con circa trecento opere fra cui ritratti e sculture in cera realizzate fra il Cinquecento e l’Ottocento, costituendo di fatto la maggiore raccolta del continente europeo. La quarta sezione costituisce il quartiere feudale, dove si trovano mobili, dipinti e varie sculture che risalgono al periodo compreso dal Rinascimento al Risorgimento.

Orari di apertura e ticket

Il Castello di Sanluri è aperto tutti i giorni, compresi i festivi, e segue gli orari riportati di seguito:

  • Mattina: dalle ore 9:00 alle 13:00
  • Pomeriggio: dalle ore 15:30 alle 19:00

Per la visita del Castello di Sanluri è necessario acquistare un ticket il cui prezzo intero è pari a 5 euro. Per i gruppi di almeno 10 persone è previsto un ticket ridotto pari a 3 euro, mentre i bambini dai 6 ai 13 anni pagano 2,5 euro. Infine, i bambini di età inferiore ai 6 anni entrano gratuitamente.

castello-di-sanluri-medio-campidano
La collezione d’armi del Castello di Sanluri

Contatti

Telefono: 070 9307105

Indirizzo: Via Gen. Villa Santa n° 1 – 09025 Sanluri (VS) Sardegna

Sito Web: http://www.castellodisanluri.it/

Email: castellodisanluri11@tiscali.it