Camargue, terra suggestiva e di spazi selvaggi

La Camargue è un territorio della Francia, che sorge tra il Mar Mediterraneo e i due bracci del delta del Rodano. Una terra di infiniti spazi selvaggi, molto suggestiva e poetica, che rimane nel cuore. Tra fenicotteri, cavalli e tori è possibile vivere un soggiorno unico e direttamente a contatto con la natura.

Vivere qualche giorno nello spettacolare territorio di Camargue vuol dire osservare da vicino gli stupendi cavalli bianchi e i possenti tori che popolano questa terra e tante specie di uccelli, tra cui gli affascinanti fenicotteri rosa. E poi ancora, gustare la bellezza malinconica di stagni, dune e praterie. Non si può dimenticare di fare un giro sui “cavalli da poeta”nomignolo a loro assegnato per il carattere calmo e socievole della razza equina di queste zone.

Camargue, terra suggestiva e di spazi selvaggi

La terra della Camargue è anche ricca di tesori artistici; indispensabile è una visita al borgo di Saintes Maries de la Mer, nel cuore della Camargue, che secondo la tradizione cristiana è il luogo dove Marie Jacobé, Marie Salomé e la loro servitrice Sarah si rifugiarono dopo la fuga dalla Palestina. Da non perdere una visita alla Chiesa delle Saintes Maries de la Mer dove sono custodite le vestigia di Sarah. La Chiesa domina imponente il villaggio con la sua struttura forte e solida, ma il vero patrimonio è senza dubbio la statua che rappresenta Sarah, posta in una cripta alla destra dell’altare. Belle e inconfondibili sono anche le tradizionali architetture chiamate “capanne dei guardiani”, facili da riconoscere per la particolare struttura a muri bassi e bianchi e tetto attraversato da una piccola trave alla cui estremità si trova spesso un corno di toro.

Per pernottare si può scegliere uno degli hotel presenti nella zona, come l’Auberge Cavaliere du Pont des Bannes, tra i migliori presenti, che propone spesso pacchetti speciali a prezzi accessibili, comprendenti 3 notti con colazione, pranzo o cena, 2 ore di cavalcata con un vero cavallo camarghese, una visita al Parco Ornitologico, e infine anche un trattamento di bellezza per coppia nella splendida spa.

Un itinerario davvero consigliato!

Camargue, terra suggestiva e di spazi selvaggi