Il Battistero di San Giovanni Battista, noto anche come Battistero di Varese, è un edificio legato al culto religioso ubicato a destra della splendida Basilica di San Vittore e dietro la torre campanaria, e si fregia del titolo del più antico edificio sacro della città di Varese.

La struttura odierna del Battistero di San Giovanni Battista è caratterizzata da un vano principale a sezione quadrata con una volta a crociera ed un presbiterio che viene sormontato da una tribuna. L’edificio è stato costruito in un periodo a cavallo fra il XII ed il XIII secolo e non lascia alcuna traccia di quella che era l’originale pianta ottagonale. Infatti, il Battistero di San Giovanni Battista è frutto di diverse modifiche strutturali, l’ultimo dei quali avvenuto nel 1880. Durante questi lavori venne rettificato il lato sinistro dell’edificio.

battistero-di-san-giovanni-battista-varese
Gli interni del Battistero di San Giovanni Battista a Varese

Descrizione

Il Battistero di San Giovanni Battista di Varese, che secondo una leggenda è stato fortemente voluto dalla regina Teodolinda, si presenta ancora oggi in stile gotico con alcuni riferimenti romanici, con linee decisamente eleganti mantenendo alle stesso tempo una marcata sobrietà che si trova nei conci squadrati della muratura, con il suo originale intreccio strutturale dei suoi due corpi parallelepipedi.

La facciata è del tipo a capanna, arricchita da alcuni archetti pensili, con un edicola che custodisce la statua di San Giovanni Battista che risale al Trecento. Nelle lunette del portale principale e nella porta sul fianco destro si possono scorgere degli affreschi che sono stati attribuiti al Maestro della Tomba Fissiraga.

Entrando all’interno del Battistero di San Giovanni Battista di Varese si possono ammirare le decorazioni incompiute raffiguranti il Battesimo di Cristo ed alcune figure di Santi. Al centro del vano principale si trova l’antica vasca per il battesimo ad immersione. Si possono scorgere numerosi altri affreschi, che rientrano forse fra i più antichi della città, come la Teoria di apostoli e santi, la Crocifissione, la Madonna della Misericordia e i Due santi vescovi.

battistero-di-san-giovanni-battista-varese
Gli interni del Battistero di San Giovanni Battista

Infine, durante gli ultimi scavi archeologici che sono stati eseguiti nei pressi del Battistero di San Giovanni Battista è stato rinvenuto un antico battistero ottagonale a immersione.

Informazioni utili per la visita

Per la visita del Battistero di San Giovanni Battista è necessario rivolgersi alla Sagrestia della Basilica di San Vittore che si trova al suo fianco. Non è previsto il pagamento di un ticket per l’ingresso.

Contatti

Telefono: 0332236019

Indirizzo: Piazza Canonica, 7 – Varese