Durante la vostra vacanza a Canberra, merita una visita l’Australian War Memorial dedicato ai membri delle forze armate e delle organizzazioni coinvolte in tutte le guerre a cui ha partecipato l’Australia. Questo memoriale è considerato uno dei monumenti più significativi al mondo, nel suo genere.

Nel  1916, Charles Bean, un ufficiale australiano, pensò ad un museo che consacrasse le vittime delle guerre del Commonwealth e allo stesso tempo garantisse la conservazione dei documenti relativi a tutte le guerre.

Nel 1927 venne indetto un concorso di architettura per la realizzazione del memoriale a seguito del quale gli architetti Emil Sodersten e John Crust furono incaricati di eseguire un progetto congiunto.

Lo scoppio della seconda guerra mondiale ed un budget limitato rallentarono l’esecuzione dell’edificio che fu completato nel 1941 e aperto ufficialmente l’11 novembre dello stesso anno. Nel 1940 furono aggiunte delle sezioni in ricordo della partecipazione dell’Australia in altri conflitti più recenti.

La Tomba del Milite Ignoto australiano fu realizzata nel 1993, per celebrare il 75° anniversario della fine della prima guerra mondiale.

AusWarMemorial_02
L’ANZAC

Descrizione

L’Australian War Memorial si compone di tre parti: il santuario, ovvero l’area commemorativa, tra cui la Sala della Memoria, con la Tomba del Milite Ignoto australiano; il museo con le gallerie del Memoriale ed il Centro di Ricerca. Inoltre, vedrete una parte all’aperto costituita dal suggestivo Giardino delle sculture.

Fa parte del Memoriale l’ANZAC Parade, un ampio viale, dedicato ai soldati dell’Australia e della Nuova Zelanda, che si estende dalla riva nord del lago Burley Griffin ai piedi del Memoriale, in direzione del Parlamento.

Lungo l’ANZAC si trovano una fila di monumenti commemorativi dedicati a varie campagne militari, come la guerra del Vietnam e a corpi militari come le infermiere di guerra. Dietro i monumenti sono stati piantati stretti filari di eucalipto australiano.

Alla fine del viale, vicino al lago, potrete vedere le sculture monumentali donate al Memorial dalla Nuova Zelanda. I due monumenti sono dedicati ad Australia e Nuova Zelanda, alla lunga cooperazione tra i due paesi e si ispirano ad un antico proverbio Maori.

La Galleria vi introdurrà al museo dove potrete avere un primo assaggio delle tante storie personali in cui sono stati coinvolti militari australiani. Questa prima mostra ha lo scopo di farvi capire l’intensità delle emozioni vissute in guerra e l’impatto emotivo avuto sulle persone coinvolte, attraverso una grande varietà di oggetti esposti. Questi effetti personali, armi, kit e abbigliamento, sono stati scelti per sottolineare il lato personale della guerra.

681x454
L’Albo d’Oro

All’ingresso del Memoriale verrete accolti da due leoni di pietra, che un tempo sorgevano alle porte della strada Menin a Ypres e che furono danneggiati durante la prima guerra mondiale. I leoni sono stati donati dalla città di Ypres al Memoriale nel 1936.

Dall’ingresso, vedrete la cupola di rame che sovrasta la Sala della Memoria, che è il cuore della Australian War Memorial, al suo interno si trova la Tomba del Milite Ignoto australiano. Una volta entrati la vostra attenzione sarà subito attirata dalle 26 sculture in pietra arenaria. L’atmosfera che troverete sarà davvero intensa: le luci, le ombre e  tutti gli elementi sono progettati per evocare uno stato d’animo di calma contemplazione.

Intorno al cortile si trova l’Albo d’Oro dove sono scritti i nomi di più di 102.000 soldati australiani morti in guerra dal 1885. Potrebbe capitarvi di vedere dei papaveri di carta infilati nelle nicchie dell’Albo d’Oro: è usanza degli australiani porre un fiore accanto al nome di qualcuno a loro caro.

Le gallerie interne raccontano i conflitti che hanno interessato l’Australia, da quelli coloniali fino ai tempi odierni. Passerete, perciò, attraverso la galleria della prima e della seconda guerra mondiale, con le campagne contro la Germania e l’Italia, l’Africa e il Giappone.

Suggestiva l’area Diorami, ovvero le ambientazioni in scala ridotta che ricreano varie scene di guerra. La Hall of Valor onora novantanove australiani che hanno ricevuto la Victoria Cross, il più alto riconoscimento per il coraggio di fronte al nemico e nove persone che hanno ricevuto la George Cross, una medaglia al valore.

Da vedere anche  la Sala Aircraft con gli aeromobili e la Sala Anzac.

awm-map-july-14-700
L’area del memoriale

Informazioni utili

Indirizzo: Treloar Crescent, Campbell ACT 2612, Australia

Orari: aperto tutti i giorni dalle 10 alle 17:00, tranne il giorno di Natale.

Sito web: http://www.awm.gov.au/