Australia: tour on the road nella regione del Victoria

Per chi desidera trascorrere dei giorni immersi nelle fantastiche bellezze naturali dell’Australia, la soluzione ideale è visitarle a bordo di un’auto e organizzare un bellissimo tour on the road alla scoperta della regione del Victoria. Tra gli itinerari per scoprire questa zona, uno dei più affascinanti è il meraviglioso South East Touring Triangle, che consente di visitare al meglio la regione ed è adatto a chi non ama le lunghe distanze e ideale per conoscere zone estremamente interessanti. In quattro giorni è possibile respirare l’aria del Victoria, in un tuor che parte dalla città di Melbourne e raggiunge la Yarra Valley, zona famosa per il vino. 

La Yarra Valley è la patria della cultura enologica australiana, che ospita immensi vitigni e oltre 70 aziende che producono vino di alta qualità. Il primo giorno è dedicato dunque alla scoperta dei pregiati vini e dopo un gustoso pranzo, è possibile visitare attorno le alte foreste di eucalipti dei Dandenongs, magari attraverso i vagoni del “Puffing Billy”, un treno a vapore elegantemente restaurato. Immancabile un tè pomeridiano servito in cima allo Sky High Restaurant, per concludere felicemente la giornata.

Il secondo giorno prevede una gita che porta dalla Yarra Valley a Phillip Island, fino al mare. L’isola è raggiungibile attraverso un ponte e qui si possono ammirare i koala, i canguri e le balene e i delfini. Per vivere appieno le bellezze dell’isola è consigliabile noleggiare una bicicletta; la sera, da non perdere la vista dei pinguini minori blu che trotterellano sulla spiaggia. Una tappa alla Chocolate Factory di Newhaven è immancabile per i più golosi!

Il terzo giorno l’itinerario procede alla volta della Mornington Peninsula, la regione balneare che si trova vicino a Melbourne, da visitare con una passeggiata in macchina lungo la strada litoranea, da dove è possibile vedere le spiagge e le eccezionali insenature. Una sosta nei locali per assaggiare la buona cucina è più che consigliata, accompagnata spesso da degustazioni di vino. Per chi volesse osservare i delfini e le foche nel loro habitat naturale, è perfetta una Moonraker Dolphin Cruise.

Il quarto giorno prevede una rilassante visita alle vasche di acqua termale minerale delle Peninsula Hot Springs, dove è possibile ricevere una serie di cure e trattamenti per addolcire il corpo e gratificare lo spirito, con l’acqua profonda oltre 600 metri e una temperatura di 50 gradi. Un giro pomeridiano per le splendide cittadine e una visita al castello di Heronswood non possono mancare. Prima di ritornare Melbourne è d’obbligo una suggestiva passeggiata sul mare nei pressi del faro di Cape Schanck.